Miscellanea 66

Miscellanea 66

Laura Ebanista

Agro Pontino
Storia di un territorio

Collana Miscellanea della Società romana di storia patria, 66
novembre 2016, pp. 125, 46 ill., 3 tav.    € 16,00

ISBN 9788897808510

Click per la scheda in formato pdf


La ricerca prende in esame l’ampio comprensorio compreso fra le pendici dei monti laziali e il litorale tirrenico, noto storicamente come Palus Pontina.

L’obiettivo del lavoro è stato quello di inquadrare storicamente un territorio dalle caratteristiche particolari, in cui la presenza di estesi acquitrini ha determinato le dinamiche del popolamento umano.
Inoltre, le numerose bonifiche che vi si sono succedute nel corso dei secoli, a partire dall’età romana, passando per le bonifiche papali e fino a quella Integrale degli anni ’30, ne hanno alterato e modificato significativamente l’aspetto.

Si tratta di una sintesi fra dati bibliografici, cartografici, di archivio e controlli puntuali sul campo con la finalità di ricostruire da un punto di vista storico-archeologico il popolamento di questa fascia di territorio, così strettamente connesso all’elemento ‘acqua’.

La metodologia propria della ricerca topografica ha permesso di considerare diacronicamente le modalità del popolamento umano in relazione alle diverse età storiche.